h1

“Parlare da soli fa bene”

25 ottobre 2010

E’ capitato a tutti di vedere una persona camminare per strada parlando da sola.. di solito il primo commento che si fa è sempre lo stesso: deve essere un po’ matta. Oggi uno studio condotto da alcuni psicologi della Toronto University, pubblicato sulla rivista online Acta Psychologica, rivela che parlare da soli fa bene, infatti aiuta ad esercitare l’autocontrollo, riduce i comportamenti impulsivi, porta a sviluppare un migliore processo decisionale. I ricercatori hanno usato dei volontari per i loro test, ad alcuni di questi veniva impedito di parlare con se stessi, costringendoli a recitare ripetutamente sempre la stessa parola ad alta voce. Invece coloro che potevano “parlare da soli”, hanno regolarmente ottenuto risultati migliori nei test, e hanno dimostrato un generale beneficio rispetto ai volontari a cui veniva impedito di farlo. “Ci siamo resi conto che la gente agisce in modo più impulsivo quando non può usare la propria voce interiore e dunque in sostanza parlare con se stessa, mentre fa qualcosa”, afferma il professor Michael Inzlicht, che ha diretto la ricerca. “Senza la possibilità di verbalizzare messaggi a se stessi, i volontari esaminati nei nostri test non erano in grado di esercitare lo stesso ammontare di autocontrollo”.”Mandiamo continuamente dei messaggi a noi stessi con l’intento di autoesaminarci, fare il punto su ciò che facciamo, ragionarci sopra”, scrive Alexa Tullet, co-autrice dello studio. “Parlando con noi stessi ci diciamo per esempio che dobbiamo continuare a correre anche se siamo stanchi mentre facciamo jogging, oppure di smettere di mangiare anche se avremmo voglia di un’altra fetta di torta, o di trattenerci dal perdere le staffe nel pieno di una discussione. Talvolta questi messaggi esistono solo a livello di pensieri, restando silenziosi, altre volte vengono esplicitati, in una sorta di conversazione ad alta voce con noi stessi. Il nostro esperimento dimostra che questo dialogo interiore è comunque utile e molto diffuso, anche se non sempre la gente si rende conto di farlo”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.