h1

Povero e ignorante? Il cancro è costante

23 febbraio 2011

Tra le tante informazioni che riservano i siti che si interessano di salute ci sono anche notizie che si rivelano, spesso, inquietanti: nelle persone anziane la condizione di povertà e la mancanza di istruzione aumentano il rischio di morte per cancro. Le considerazioni arrivano da una ricerca dell’Università Nihon Fukushi (Giappone). Per  arrivare a tali conclusioni, l’equipe nipponica ha analizzato i dati di un impressionante numero di persone che si sono sottoposti alla ricerca. I volontari oggetti dello studio, tutti perfettamente sani all’inizio del trattamento, sono stati seguiti per circa quattro anni, fino 2008. Dai risultati raccolti gli scienziati hanno scoperto che gli anziani maschi con un reddito annuo inferiore ai due milioni di yen (17.500 euro) hanno avuto un rischio di morte per cancro 1,9 volte maggiore rispetto ai coetanei con entrate complessive superiori di almeno il doppio. Un fenomeno simile è stato rinvenuto anche nei soggetti con 6-9 anni complessivi di istruzione scolastica. Infatti le loro possibilità di morte per neoplasia erano 1,46 volte superiori rispetto ai coetanei maggiormente istruiti ( parliamo di persone che avevano frequentato almeno 13 anni di scuola). Questo, secondo gli studiosi, accade perché i soggetti meno istruiti e più poveri adotterebbero uno stile di vita più a rischio, facendo per esempio un uso eccessivo di alcol e sigarette e sottoponendosi a poche visite mediche per problemi economici. Insomma, come dire “piove sempre sul bagnato”.

Annunci

4 commenti

  1. I don’t even know how I ended up here, however I believed this submit was once great. I do not know who you might be but definitely you’re going to a well-known blogger
    if you happen to are not already. Cheers!


  2. hey there and thank you for your info – I have certainly picked up anything new from right here.
    I did however expertise a few technical points using this website, as I experienced to reload the
    website many times previous to I could get it to load correctly.

    I had been wondering if your hosting is OK?
    Not that I’m complaining, but sluggish loading instances times will often affect your placement in google and could damage your high-quality score if advertising and marketing with Adwords. Anyway I am adding this RSS to my email and can look out for much more of your respective exciting content. Ensure that you update this again soon.


  3. You have made some good points there. I looked on
    the web to learn more about the issue and found most people will go along with your views on
    this web site.


  4. Greetings I am so excited I found your webpage, I really found you by accident, while I was
    looking on Aol for something else, Anyways I am here now and
    would just like to say kudos for a fantastic post and a all round thrilling
    blog (I also love the theme/design), I don’t have time to
    read it all at the minute but I have saved it and
    also included your RSS feeds, so when I have time I will be
    back to read a great deal more, Please do keep up the superb jo.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...