h1

La ricerca della felicità

19 aprile 2011

La felicità è lo stato d’animo (emozione) positivo di chi ritiene soddisfatti tutti i propri desideri. Filosofi e pensatori hanno cercato la via più breve per raggiungerla senza ottenere grandi risultati. Ma una cosa bisogna dirla: siamo tutti alla ricerca della felicità. “Action for Happiness”, l’associazione di cui fa parte anche il Dalai Lama, tenta una strada nuova per raggiungerla attraverso piccoli passi.

Questo perché, l’obiettivo di “Action for Happiness”, che oggi conta più di 4.500 membri in 68 paesi, è contribuire a combattere l’”epidemia” che rende questo mondo triste e oppresso. A sentire i consigli di questa Associazione, le “chiavi” per essere felici sono alla nostra portata: aiutare il prossimo, fare attività fisica e spegnere il cellulare, questo perché ogni giorno l’individualismo, l’egoismo e il materialismo segnano la nostra società rendendoci infelici. Un altro grande nemico della felicità è la solitudine. All’ isolamento bisogna rispondere con la meditazione, il movimento, la condivisione e la partecipazione.

L’ “Action for Happiness” ha così dato il via ad una bizzarra iniziativa chiamata “Free Hugs”: alcuni membri dell’associazione si sono ritrovati con dei cartelli che offrivano abbracci gratuiti ai passanti. Chi non desidererebbe ricevere un abbraccio gratis, un gesto d’affetto e di incoraggiamento quando ci si sente giù di morale?

Impegnarsi a promuovere concretamente la felicità nella vita e nei rapporti di tutti i giorni sembra, solo a dirsi, un’impresa da Titani ma bastano semplici gesti per  aiutare a sorridere.

Molto importante è l’attenzione che va prestata ai più piccoli: “I bimbi di oggi vengono cresciuti affinchè imparino a raggiungere quello che non hanno piuttosto che ad apprezzare quello che già hanno” afferma A. Seldon, preside del Wellington College

“Action for Happiness” propone 10 “passi” per raggiungere la felicità:

Dare/fare delle cose per gli altri, che non siano solo soldi, ma tempo, energia e idee,

Relazionarsi,

Muoversi, avere cura del proprio corpo perché dalla sua salute dipende anche la serenità della mente,

Apprezzare ciò che ci circonda,

Imparare qualcosa di nuovo” per non perdere mai la curiosità e la voglia di sapere,

Porsi degli obiettivi  raggiungibili,

Avere capacità di recupero per imparare a  rialzarsi dopo le cadute,

Essere positivi,

Accettarsi per quello che si è,

Sentirsi parte di qualcosa di più grande.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...