h1

Bambini: cibo e solitudine

12 settembre 2011

 

Non sempre l’infanzia è un momento idilliaco: ognuno di noi ha una sua storia da raccontare. Quello che, però, è certo è che si tratta di un periodo molto particolare per lo sviluppo affettivo dell’essere umano. Se non vissuto con la giusta emotività, può arrecare dei danni al benessere psico-fisico dell’adultoPaura, difficoltà nei rapporto con i genitori, solitudine, senso di inadeguatezza possono ingenerare disturbi alimentari.

In particolare, secondo i dati di uno studio del King’s College di Londra, una cattiva emotività del bambino può tradursi nella tendenza all’obesità. Questo è un disturbo per il quale si mangia anche senza fame provocando delle gravi conseguenze sulla salute, come patologie cardiache, sovrappeso cronico, depressione o ipertensione e non è solo collegata a cattive abitudini alimentari ma anche a fattori psicologici.
Stando alla ricerca, condotta monitorando un campione di bambini per più di vent’anni, il senso di vuoto e di solitudine sono le caratteristiche più a rischio: i bambini vivono in famiglie prive di un dialogo diretto e in cui è la televisione il “rintanamento” emotivo di ognuno.

Cibarsi senza fame, soddisfa il bisogno di provare un piacere anche se solitario, così come si è sperimentata, da bambini, la solitudine del non-dialogo e dell’incomprensione. E’ un circolo vizioso per cui la solitudine diventa la normalità e l’associazione con il desiderio di cibo assume un aspetto patologico, non controllabile e pericoloso.

Quindi spegniamo la televisione, dimentichiamo internet, e parliamo apertamente delle nostre angosce, provando ad essere noi stessi con tutti i nostri difetti e contraddizioni, perché gli occhi che ci guardano sono quelli di un bambino.

 

Annunci

One comment

  1. Buongiorno!
    Sto cercando il nome, o almeno l’autore o l’anno della ricerca di cui si parla in questo post. Potete aiutarmi?
    Grazie!
    Claudia



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...