Archive for the ‘Psicologia del Lavoro’ Category

h1

Il Mobbing

29 gennaio 2011

Il mobbing è “una forma di terrore psicologico sul posto di lavoro, esercitata attraverso comportamenti aggressivi e vessatori ripetuti, da parte dei colleghi o superiori” , un insieme di comportamenti violenti (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, maldicenze, ostracizzazione, etc.) perpetrati da parte di uno o più individui nei confronti di un altro individuo, prolungato nel tempo e lesivo della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso. I singoli atteggiamenti molesti non raggiungono necessariamente la soglia del reato né debbono essere di per sé illegittimi, ma nell’insieme producono danneggiamenti plurioffensivi anche gravi con conseguenze sul patrimonio della vittima, la sua salute, la sua esistenza.

Read the rest of this entry ?

h1

S.O.S. Burnout

25 gennaio 2011

Il burnout è una «forma di stress interpersonale che comporta il distacco dall’utente» causato dalla continua tensione emotiva provocato dal contatto con persone che portano una richiesta di aiuto. E’ da precisare che la sindrome non colpisce soltanto i soggetti impegnati in specifiche professioni socio-sanitarie, ma viene percepito da tutti coloro che lavorano a stretto contatto con persone per lunghi periodi di tempo. Questa sindrome viene normalmente definita come una esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e di ridotta realizzazione personale.

Read the rest of this entry ?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: